Pesci e sonnolenza

Avrei voluto scrivere le solite quattro righe e incollare magari la solita foto brutta per parlare dei Talibam!, che hanno suonato venerdì sera al Lo Fi di Milano, ma siccome il concerto è iniziato tardissimo e finito alle due, ero talmente rintronato che non ricordo più nulla, se non tre freak imparruccati che suonavano bene e raccontavano una bizzarra storia di pesci. La morale è: gestori dei locali, per favore, evitate di appioppare più di un gruppo-spalla alle vostre star, e sforzatevi almeno un po’ di educare il pubblico a muoversi prima. Non è che siccome è venerdì dobbiamo per forza fare le ore piccole, soprattutto noi vecchi che teniamo famiglia.

Annunci

3 pensieri riguardo “Pesci e sonnolenza

  1. Qui il problema e’ opposto Luca. Ieri sera Chuck Prophet ha iniziato (al Barbican) alle 19.30 in punto, quando i padri di famiglia coscienziosi sono ancora in ufficio. Quando va bene si arriva ai concerti in orario ma digiuni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...